Descrizione immagine

Privacy

  

La protezione dei dati personali è tra gli ambiti che maggiormente sono stati investiti dall’evoluzione tecnologica: il trattamento di dati sempre più richiede di affrontare molteplici e peculiari questioni di natura legale e tecnica. 


L’attività di assistenza e consulenza offerta dallo Studio in materia di privacy copre le diverse esigenze legali connesse al trattamento di dati personali e agli effetti del trattamento effettuato.

Lo Studio assiste il Cliente nell’individuazione della più opportuna strategia da adottare per trattamenti in settori e progetti in ambito IT, a elevata complessità e in contesti internazionali, così come nei puntuali adempimenti richiesti dalla normativa vigente in materia di privacy (notificazioni all’Autorità Garante, richiesta di autorizzazioni, definizione delle informative privacy, predisposizione del consenso al trattamento, designazione degli incaricati e responsabili – interni ed esterni – del trattamento, designazione degli amministratori di sistema, definizione degli atti regolamentari interni relativi ai rapporti di lavoro, all’utilizzo degli strumenti telematici e della posta elettronica, analisi dei rischi e censimento dei trattamenti, individuazione e verifica delle misure di sicurezza).


Grazie all’esperienza e alle competenze maturate, lo Studio è in grado di assistere i Clienti anche in riferimento a trattamenti di dati personali con caratteristiche peculiari o svolti attraverso le più moderne tecnologie informatiche e telematiche (raccolta e comunicazione via web, trasferimento di dati all’estero, sistemi di geolocalizzazione, utilizzo di cookie, profilazione, marketing by social networks, Rfid, Cloud Computing, videosorveglianza, trattamento di dati sensibili e genetici), oltre che per la necessaria formazione del personale (apicale e operativo) del Cliente coinvolto nelle operazioni di trattamento. 


In sede di contenzioso, lo Studio offre assistenza e difesa in materia di privacy innanzi alla magistratura ordinaria e all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.