Descrizione immagine

Eventi

  

Tempo di Libri – Fiera internazionale dell’editoria

8 – 12 marzo 2018, fieramilanocity

 

InfoTech Law Firm rinnova l’appuntamento agli eventi professionali della fiera internazionale dell’editoria “Tempo di Libri” con un ciclo di incontri dedicati agli aspetti legali, contrattuali e di privacy legati al mondo dell’editoria, dell’innovazione e della tecnologia.

 Tempo di Libri – Fiera internazionale dell’editoria 2018: programma completo.


 

THE BOOK BUYERS.
PROFILAZIONE E MARKETING NEL REGOLAMENTO UE SULLA PRIVACY

Giovedì 8 marzo 2018 ore 14,00 - 15,00

Sala Suite 1
 

La capacità d’istaurare una relazione diretta con il cliente cambia il modo in cui l’azienda agisce nel mercato perché permette di raggiungere e interagire con i singoli clienti interessati a specifici prodotti.

Alla luce del nuovo Regolamento UE 2016/679 (applicabile in Italia dal 25 maggio 2018), l’incontro è dedicato agli aspetti privacy del tracciamento dei gusti, delle preferenze e delle necessità dei clienti al fine di selezionare il target dei destinatari dei messaggi promozionali e il loro contenuto, fino ad adeguare i editoriali offerti nel mercato.


 [Maggiori informazioni]


 

STORYTELLING E GAMIFICATION
LE REGOLE DELLA GESTIONE DEI DIRITTI SUI CONTENUTI  

Venerdì 9 marzo 2018 ore 14,00 - 15,00

 Sala Suite 1

Declinare i contenuti per creare prodotti capaci di soddisfare e attrarre il pubblico. L’obbiettivo cui muove ogni progetto strategico è sempre più veicolare i contenuti in diversi prodotti editoriali e, al contempo, usarli per creare più salde relazioni con il cliente.
L’incontro è dedicato a fare il punto sulle implicazioni legali nella gestione dei diritti sui contenuti per la realizzazione e diffusione di prodotti editoriali il cui contenuto viene declinato anche in chiave promozionale per lo storytelling e la gamification.


[Maggiori informazioni]


 

IMMAGINI DI PERSONE E PERSONAGGI
COPYRIGHT, PRIVACY E RIGHT OF PUBLICITY

Lunedì 12 marzo 2018 ore ore 14,00 - 15,00

Sala Suite 1
 

Nel mondo del prodotto editoriale crossmediale e dei social network lo scatto fotografico e il videoclip rappresentano il fulcro di una comunicazione rapida, efficace e che supera ogni barriera linguistica. Sulle immagini delle persone si intrecciano tuttavia numerosi diritti e interessi che rendono complesso realizzare e utilizzare fotografie in modo lecito e corretto.
Alla luce delle norme privacy che verranno applicate dal maggio 2018 e delle più recenti decisioni in materia di copyright sulle immagini e di right of publicity delle star dello spettacolo, l’incontro è dedicato a fare il punto sui diversi diritti, di proprietà intellettuale, di sfruttamento della notorietà e di privacy che si intrecciano nell’immagine fotografica e audiovisiva di persone famose e comuni.


 [Maggiori informazioni]


***


Tempo di Libri – Fiera dell’editoria italiana

19 – 23 aprile 2017, Fiera Milano Rho

 

InfoTech Law Firm sarà presente alla fiera dell'editoria italiana “Tempo di Libri”, che si terrà a Milano dal 19 al 23 aprile prossimi, per un ciclo di incontri dedicati agli aspetti legali, contrattuali e privacy legati al mondo dell’editoria, dell’innovazione e della tecnologia.

Tempo di Libri – Fiera dell’editoria italiana:programma completo.

 

 

 

LA GESTIONE DEI DIRITTI DEI CONTENUTI CORSSMEDIALI

Venerdì 21 aprile 2017 ore 10.30-11.30

Padiglione 2, secondo piano, sala Gamma

 

Declinare i contenuti attraverso più media e creare prodotti capaci di soddisfare e attrarre il pubblico. I progetti strategici delle imprese culturali sono sempre più volti a sviluppare e acquisire contenuti da veicolare in app, videogame, piattaforme on line e web site, impiegando al contempo questi strumenti per creare più salde relazioni con il proprio cliente. Opportunità in continuo sviluppo che necessitano di un’attenta valutazione sin dalla fase di progettazione.

L’incontro è volto a esaminare gli aspetti della gestione dei diritti ai quali occorre prestare particolare attenzione per realizzare coerentemente i nuovi prodotti crossmediali.

 

[Maggiori informazioni]

 

 

MARKETING E PROFILAZIONE ALLA LUCE

DEL NUOVO REGOLAMENTO UE SULLA PRIVACY

Giovedì 20 aprile 2017 ore 10.30-11.30

Padiglione 2, secondo piano, sala Gamma

 

Il nuovo regime privacy disegnato dal Regolamento UE 2016/679 ha un impatto rilevante per gli operatori dell’impresa culturale, chiamata a confrontarsi con un radicale mutamento delle regole per lo svolgimento di attività promozionali e di tracciamento delle preferenze del proprio utente.

L’incontro si propone come occasione per prende contatto con le principali novità in tema di informativa e consenso, privacy by design e protezione by default, analisi dei rischi e misure di sicurezza: aspetti la cui corretta gestione, anche mediante l’inedita figura del Privacy Officer, diventa cruciale per impostare la strategia e le modalità di conduzione delle attività di marketing diretto e di profilazione on line dell’utente di contenuti culturali.

 

[Maggiori informazioni]

 

 

ASPETTI LEGALI DELLE PIATTAFORME DIDATTICHE

Mercoledì 19 aprile 2017 ore 10.30-11.30

Padiglione 2, secondo piano, sala Gamma

 

La capacità di instaurare una relazione diretta con i propri utenti cambia il modo in cui l’impresa culturale progetta il suo prodotto e agisce nel mercato. Le tecnologie digitali permettono non solo di superare barriere spaziali, linguistiche e temporali, ma di raggiungere e interagire con i destinatari del prodotto culturale: possibilità che evidenziano opportunità inedite, in particolare nel settore dell’offerta didattica on line.

Per sfruttare appieno i vantaggi delle piattaforme didattiche con contenuti interattivi è tuttavia necessaria un’attenta applicazione delle norme che disciplinano la loro offerta commerciale, anche in considerazione delle categorie di soggetti ai quali si rivolgono. L’incontro è dedicato ai profili della gestione dei rapporti contrattuali a distanza con studenti, minorenni, insegnanti e scuole nella realizzazione e offerta di piattaforme didattiche interattive personalizzate.

 

[Maggiori informazioni]

 

 

***

 

Laboratorio Formentini per l’editoria

Ciclo di incontri "Copy&Rights" e "Impresa e Information Technology Law"

 

Parlare di norme dell’information technology discutendo casi di innovazione. È questo l’obiettivo del ciclo di incontri organizzati da InfoTech Law Firm, che ospiterà esperienze imprenditoriali come spunto per approfondire aspetti legali di interesse per l’industria culturale. Negli incontri "Copy&Rights" e "Impresa e Information Technology Law" si parlerà di diritto partendo dalle case editrici, ma non solo. Il leitmotiv è infatti la contaminazione di conoscenze.

   Laboratorio Formentini per l’editoria:il programma.

 

***

 

 

LA RIFORMA EUROPEA DEL DIRITTO D'AUTORE
Una prima lettura degli effetti in ambito editoriale
Giovedì 27 ottobre 2016 ore 14.30-18.30

via Formentini 10, Milano

 

Il 14 settembre, in occasione del discorso del Presidente Juncker sullo stato dell’Unione del 2016, la Commissione UE ha presentato una serie di proposte per una profonda riforma del diritto d’autore, per adeguarlo alle tecnologie digitali che «stanno cambiando il modo in cui la musica, i film, la televisione, la radio, i libri e la stampa vengono prodotti e distribuiti e in cui divengono accessibili».
Le proposte si articolano in due direttive (sul diritto d’autore nel mercato unico digitale e in materia di eccezioni a beneficio dei disabili visivi) e due regolamenti (sulle trasmissioni online e sullo scambio transfrontaliero di copie in formato accessibile).
Tante le novità sul tavolo: dal riconoscimento del diritto connesso dell’editore allo sfruttamento online dei suoi contenuti, agli obblighi per gli ISPs (Internet Service Providers) a utilizzare strumenti efficaci a garantire il notice and stay down, alla portabilità transfrontaliera dei contenuti online. Sono inoltre regolate una serie di eccezioni applicabili alle opere fuori commercio, al riuso dei materiali con finalità illustrative per uso didattico, alle operazioni di text and data mining, oltre all’attuazione del Trattato di Marrakech per le persone con disabilità.

 

Aprendo il confronto con Piero Attanasio (Associazione Italiana Editori), Beatrice Cunegatti (InfoTech Law Firm) traccia una prima lettura degli effetti della proposta di riforma europea.

 

Ingresso libero con prenotazione: rsvp@laboratorioformentini.it

 

Di questo incontro se ne parla nelGiornale della Libreriadell'Associazione Italiana Editori (A.I.E.).

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

 

IL REGOLAMENTO UE SULLA PRIVACY
Novità e adempimenti per gli editori

Giovedì 9 giugno 2016 ore 14.30-18.30

via Formentini 10, Milano

 

Il nuovo regime privacy voluto dal legislatore europeo ha un impatto rilevante per gli editori, chiamati a confrontarsi con il diritto all’oblio e di rettifica e, più in generale, con un radicale mutamento delle regole dei rapporti con l’utente, in particolare nel contesto telematico.
Il Regolamento UE 2016/679, pubblicato lo scorso 4 maggio, è destinato in Italia a sostituire integralmente il Codice privacy.
L’incontro si propone come occasione per un primo approfondimento delle principali novità per gli editori: dagli effetti del nuovo ambito di applicazione e di competenza delle autorità di controllo, alle regole per informativa e consenso, dai principi di privacy by design e protezione by default, ai temi della valutazione dei rischi e delle misure di sicurezza. Aspetti la cui corretta gestione, anche mediante l’inedita figura del Privacy Officer, diventa cruciale per l’impresa alla luce delle nuove sanzioni basate sul “fatturato mondiale totale annuo”.

 

Partendo dalle riflessioni di Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm), l’incontro sarà l’occasione per un focus sui nuovi diritti all’oblio e di rettifica, con particolare riferimento alle riviste on-line, e sugli effetti del nuovo regime del consenso per i servizi ai minori nell’ambito dell’editoria scolastica.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

 

IDENTIFICAZIONE ELETTRONICA E SERVIZI FIDUCIARI:

COME eIDAS E SPID RIVOLUZIONANO L'E-COMMERCE

Vantaggi e opportunità per l’impresa editoriale

Giovedì 28 aprile 2016 ore 14.30-18.30

via Formentini 10, Milano

 

eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) e SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale) introducono strumenti in grado di modificare in modo determinante lo scenario delle transazioni online. Identificazione elettronica, autenticazione dei siti web, servizi PEC, marche temporali, firme e sigilli elettronici – finalmente utilizzabili in tutta l’area UE - rivoluzionano il modo di organizzare le attività online dell’azienda.

Un primo esempio? Il Piano Nazionale Scuola Digitale prevede piattaforme editoriali per studenti e docenti forniti di identità SPID.

La corretta identificazione dell’utente è un vantaggio strategico per gli editori, che si trovano ad “affidare” ai propri utenti il “patrimonio” dell’azienda, i contenuti creativi. Essa permette inoltre l’attivazione di efficaci strumenti online nei rapporti B2B e agevola l’attuazione degli obblighi legali nei confronti di consumatori, minorenni o stranieri.

Dopo l’emanazione dei testi tecnici di attuazione, vagliati dal Garante privacy, lo SPID ha debuttato a marzo in Italia. L’esperienza maturata da Igor Marcolongo in InfoCert s.p.a., tra i primi gestori SPID, fornirà lo spunto per capire meglio le trasformazioni in atto e discutere le opportunità che si profilano per gli operatori dell’impresa culturale.

 

Beatrice Cunegatti e Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm) ne discutono con Igor Marcolongo (InfoCert s.p.a.).

 

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

[Scarica l'invito]

 


***

 

NUOVE RESPONSABILITÀ DELL’EDITORE NELL’ERA DELL’INFORMATION SOCIETY
Case studies nel quadro normativo europeo

Giovedì 28 gennaio 2016 ore 14.30-18.30
via Formentini 10, Milano

 

Non più staticamente limitata alla carta stampata, nell’era dell’Information Society l’informazione confluisce in data base, viene elaborata da sistemi software, si integra con i contenuti autoprodotti degli utenti, si diffonde senza più vincoli di forma, tempo o territorio.
In questo contesto si prospettano opportunità inedite e in continuo sviluppo per la valorizzazione dei contenuti editoriali.
Al contempo si amplia però il perimetro delle responsabilità dell’editore derivanti dalla messa a disposizione di contenuti on line, dalla loro integrazione con User Generated Content e condivisione in Social, nonché dalla commercializzazione di sistemi software avanzati e piattaforme dedicate a professionisti e consumatori.

Prendendo spunto dai più significativi case studies e dall’esperienza maturata da Sergio Liscia (Wolters Kluwer Italia) nell’offerta di contenuti e software evoluti, l’incontro è dedicato all’esame dei profili di responsabilità dell’editore nel quadro della vigente disciplina italiana ed europea.

 

Beatrice Cunegatti  e Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm) ne discutono con Sergio Liscia (Wolters Kluwer Italia).


La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

[Scarica l'invito]

 

 

***

 

E-BOOK SENZA E-READER

Il futuro della fruizione individuale di contenuti

Giovedì 17 dicembre 2015 ore 17.30-19.30

via Formentini 10, Milano

 

Le tecnologie per la lettura di contenuti digitali hanno cambiato le abitudini del lettore, permettendogli di scegliere con un solo gesto tra centinaia di e-book, senza costrizioni di spazio e tempo. L’evoluzione è però incessante: l’esperienza del “lettore” viene oggi integrata e ampliata attraverso la fruizione incrociata di contenuti digitali, da leggere e da “sentire”, personalizzati anche grazie all’interazione fra l’utente e la sua posizione geografica.

Le opportunità sono dirompenti nei più diversi ambiti editoriali, da quello turistico e delle belle arti, a quello medico-scientifico, senza tralasciare quello professionale.

 

L’incontro è dedicato a fare il punto sulle norme che disciplinano i nuovi strumenti per la fruizione di realtà allargate, aumentate, digitalmente arricchite. Fornirà lo spunto per discuterne l’esperienza maturata da Vidiemme nel progetto per l’app Google Glass “OK Venice!”, guida interattiva per la visita della città di Venezia.

 

L’avv. Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm) ne discute con Laura Faedda (Vidiemme)  che presenta il progetto OK Venice!

 

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

 

2016: LA NUOVA TUTELA DELLA PRIVACY IN EUROPA

Scenari e opportunità nel contesto telematico

Giovedì 10 dicembre 2015 ore 15.00-19.00

via Formentini 10, Milano

 

Le tecnologie digitali hanno radicalmente mutato lo scenario in cui le informazioni personali sono destinate a circolare. La necessità di fare fronte alle mutate esigenze e alle crescenti sfide della società dell’informazione hanno indotto il legislatore europeo a una profonda revisione della disciplina in materia di privacy: l’iter di approvazione della riforma giunge in queste settimane alla fase finale.

 

Partendo dalle riflessioni di Debora Guma (Carrefour Italia) sulle ripercussioni della nuova regolamentazione, l’incontro è dedicato a esaminare come il regolamento di prossima emanazione impatterà nelle attività di commercio elettronico, nei servizi di cloud, nei rapporti fra aziende UE ed extra-UE e quali opportunità introdurrà per le attività on-line.

 

L’avv. Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm) ne discute con Debora Guma (Carrefour Italia).

 

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

  [Scarica l'invito]

 

 

***

 

LA RISPOSTA ALLA MACCHINA È NELLA MACCHINA

Identificazione, gestione e protezione tecnologica dei contenuti digitali in rete

Giovedì 26 novembre 2015 ore 17.30-19.30

via Formentini 10, Milano

 

Alle straordinarie opportunità offerte dalle tecnologie digitali per la valorizzazione dei contenuti creativi fa da contraltare il diffuso fenomeno della pirateria. Questo ha spinto i legislatori di molti paesi a introdurre norme a tutela degli stessi strumenti tecnologici di identificazione e di protezione dei contenuti.

Sulla scorta dell’esperienza internazionale di mEDRA nell’ambito della gestione delle informazioni sui diritti e alla luce della giurisprudenza europea più recente, l’incontro è dedicato a fare il punto sullo stato dell’arte delle tecnologie per l’identificazione e la gestione dei diritti sui contenuti digitali in rete e sull’applicazione delle norme in materia di protezione tecnologica.

 

L’avv. Claudio Di Cocco (InfoTech Law Firm) ne discute con Paola Mazzucchi (mEDRA - Agenzia DOI).

 

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

 [Scarica l'invito]

 

 

***

 

DALLA FIDELIZZAZIONE ALLA PROFILAZIONE

Evoluzione della pubblicità e della comunicazione commerciale on-line

Giovedì 12 novembre 2015 ore 17.30-19.30

via Formentini 10, Milano

 

La capacità d’istaurare una relazione diretta con il cliente cambia il modo in cui l’azienda agisce nel mercato. Le tecnologie digitali permettono non solo di superare barriere spaziali, linguistiche e temporali, ma di raggiungere e interagire con i singoli utenti “interessati”.

L’incontro è dedicato all’influenza che le relazioni digitali hanno sul mondo della comunicazione commerciale. Prendendo spunto dalle molte sollecitazioni emerse nei precedenti incontri del ciclo Copy&Rights, si discuterà degli aspetti legali del tracciamento dei gusti, delle preferenze e delle necessità dei clienti al fine di selezionare il target dei destinatari dei messaggi promozionali, il loro contenuto e di adeguare i prodotti stessi.

 

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

EXPO & BEYOND

E-commerce dei cibi per la mente made in Italy

Giovedì 29 ottobre 2015 ore 17.30-19.30

via Formentini 10, Milano

 

Diretto, efficace, globale. Gli effetti positivi indotti dal commercio elettronico sono particolarmente rilevanti per un paese che detiene il più ampio patrimonio culturale a livello mondiale.

Nei giorni di chiusura di Expo, l'incontro propone il tema del cibo che nutre la mente e delle opportunità del suo commercio globale via rete telematica. L’e-commerce è infatti decisivo anche quando si tratta di libri e cultura. Non a caso i dati dell'ultimo anno mostrano che si acquista sempre più nelle librerie on-line e in digitale.

Con l’ausilio dei dati del mercato librario recentemente presentati a Editech 2015, l’incontro è dedicato agli aspetti legali del commercio elettronico di prodotti editoriali in formato tradizionale e digitale. Fornirà lo spunto per discuterne l’esperienza maturata da Mondadori nella distribuzione del proprio Catalogo eBook.

 

Se ne discute con Cristina Mussinelli (Associazione Italiana Editori) e Sandra Furlan (Mondadori).


La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

APP, SOFTWARE, VIDEOGAME, WEB SITE

Protezione legale ed evoluzione del mercato
Giovedì 22 ottobre 2015, ore 15,00-19,00
via Formentini 10, Milano

 

Crossmedialità e nuovi prodotti. Declinare i contenuti attraverso più media e creare prodotti capaci di soddisfare e attrarre il pubblico.

L’obbiettivo cui muove ogni progetto strategico è sempre più veicolare i contenuti in App, avvantaggiarsi di Software complessi, arricchire l’offerta con i Videogame, ampliare il proprio pubblico attraverso Web site e, al contempo, usare questi stessi strumenti per creare più salde relazioni con il cliente. Opportunità inedite e in continuo sviluppo che necessitano di un’attenta valutazione sin dalla fase di progettazione.

L’incontro è dedicato a fare il punto sulla protezione e le implicazioni legali della realizzazione e diffusione di App, Software, Videogame e Web site. Spunto per discuterne saranno l’esperienza di Ebooks&Kids nell’ambito delle App didattico-educative e di Ducati Motor Holding nella realizzazione del progetto Multistrada Link App.

 

Se ne discute con Giovanna Pellizzari (Ebooks&Kids) e Chiara Longo (Ducati Motor Holding).


La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

LE NUOVE FRONTIERE DELLA CREATIVITÀ: OLOGRAMMI E STAMPE 3D
Realizzazione, merchandising e distribuzione di prodotti editoriali e beni museali
Giovedì 15 ottobre 2015, ore 17,30-19,30
via Formentini 10, Milano

L’incontro è dedicato alle norme che sovrintendono la creazione, la diffusione e lo sfruttamento commerciale di ologrammi e stampe 3D di beni culturali e opere visive tridimensionali. Fornirà lo spunto per discuterne l’esperienza maturata dal CINECA nella realizzazione del progetto “Il Sarcofago degli Sposi”, il cui originale è custodito al Museo Nazionale di Villa Giulia a Roma.

 

L’avv. Beatrice Cunegatti (InfoTech Law Firm) ne discute con Giacomo Scillia (CINECA) e Antonella Guidazzoli (CINECA) che presentano il progetto “Il Sarcofago degli Sposi”.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

 

***

DAL PROGETTO EDITORIALE, AL LIBRO, AI SERVIZI PERSONALIZZATI PER I LETTORI

Tutelare idee e progetti in casa editrice
Giovedì 1° ottobre 2015, ore 17,30-19,30
via Formentini 10, Milano

 

L'incontro è dedicato alla gestione della proprietà intellettuale e dei rapporti con autori e partner nei progetti editoriali innovativi volti ad approdare al libro come fase intermedia di più evoluti servizi personalizzati per i lettori. La piattaforma digitale Pandoracampus per lo studio superiore e universitario è lo spunto per parlarne.

 

L’avv. Beatrice Cunegatti (InfoTech Law Firm) ne discute con Maria Elisa Pesaresi (Società editrice il Mulino - Digital publishing) che presenta l’esperienza di Pandoracampus.


La partecipazione è gratuita, previa iscrizione all’indirizzo rsvp@laboratorioformentini.it.

 

[Scarica l'invito]

 

____________________

 

 

 

Editech 2015 – Digital marketing day (Fiesole, 17/18 settembre 2015)

Lo Studio Legale Cunegatti Di Cocco e Associati sarà presente al “Digital marketing day” che si terrà a Fiesole il 17 e il 18 settembre prossimi per discutere degli aspetti legali, contrattuali e di privacy legati al mondo dell’editoria, dell’innovazione e della tecnologia.

 

Editech 2015:il programma. 


Tempo di Libri – Fiera dell’editoria italiana

19 – 23 aprile 2017, Fiera Milano Rho

InfoTech Law Firm sarà presente sarà presente al “Tempo di Libri”, la fiera dell’editoria italiana che si terrà a Milano dal 19 al 23 aprile prossimi per un ciclo di incontri dedicati agli aspetti legali, contrattuali e di privacy legati al mondo dell’editoria, dell’innovazione e della tecnologia.

Tempo di Libri – Fiera dell’editoria italiana: il programma completo.

 

LA GESTIONE DEI DIRITTI DEI CONTENUTI CORSSMEDIALI

Venerdì 21 aprile 2017 ore 10.30-11.30

Declinare i contenuti attraverso più media e creare prodotti capaci di soddisfare e attrarre il pubblico. I progetti strategici delle imprese culturali sono sempre più volti a sviluppare e acquisire contenuti da veicolare in app, videogame, piattaforme on line e web site, impiegando al contempo questi strumenti per creare più salde relazioni con il proprio cliente. Opportunità in continuo sviluppo che necessitano di un’attenta valutazione sin dalla fase di progettazione.

L’incontro è volto a esaminare gli aspetti della gestione dei diritti ai quali occorre prestare particolare attenzione per realizzare coerentemente i nuovi prodotti crossmediali.

[Maggiori informazioni]

 

MARKETING E PROFILAZIONE ALLA LUCE
DEL NUOVO REGOLAMENTO UE SULLA PRIVACY

Giovedì 20 aprile 2017 ore 10.30-11.30

Il nuovo regime privacy disegnato dal Regolamento UE 2016/679 ha un impatto rilevante per gli operatori dell’impresa culturale, chiamata a confrontarsi con un radicale mutamento delle regole per lo svolgimento di attività promozionali e di tracciamento delle preferenze del proprio utente.

L’incontro si propone come occasione per prende contatto con le principali novità in tema di informativa e consenso, privacy by design e protezione by default, analisi dei rischi e misure di sicurezza: aspetti la cui corretta gestione, anche mediante l’inedita figura del Privacy Officer, diventa cruciale per impostare la strategia e le modalità di conduzione delle attività di marketing diretto e di profilazione on line dell’utente di contenuti culturali.

[Maggiori informazioni]

 

ASPETTI LEGALI DELLE PIATTAFORME DIDATTICHE

Mercoledì 19 aprile 2017 ore 10.30-11.30

La capacità di instaurare una relazione diretta con i propri utenti cambia il modo in cui l’impresa culturale progetta il suo prodotto e agisce nel mercato. Le tecnologie digitali permettono non solo di superare barriere spaziali, linguistiche e temporali, ma di raggiungere e interagire con i destinatari del prodotto culturale: possibilità che evidenziano opportunità inedite, in particolare nel settore dell’offerta didattica on line.

Per sfruttare appieno i vantaggi delle piattaforme didattiche con contenuti interattivi è tuttavia necessaria un’attenta applicazione delle norme che disciplinano la loro offerta commerciale, anche in considerazione delle categorie di soggetti ai quali si rivolgono. L’incontro è dedicato ai profili della gestione dei rapporti contrattuali a distanza con studenti, minorenni, insegnanti e scuole nella realizzazione e offerta di piattaforme didattiche interattive personalizzate.

[Maggiori informazioni]

Descrizione immagine