Ip due diligence


La corretta valutazione degli asset immateriali (diritti di proprietà industriale e intellettuale) di titolarità dell’impresa rappresenta un momento fondamentale e delicato nei progetti di acquisizione/cessione di rami d’azienda o fusioni societarie, così come nel momento in cui l’impresa desideri accedere a finanziamenti.

L’analisi legale svolta ai fini della due diligence è volta alla corretta stima del valore delle privative (registrate e non registrate) e dei contratti di sfruttamento, licenza o edizione, alla disamina del regime degli apporti intellettuali derivanti da dipendenti e collaboratori e dei rischi di contenzioso aventi ad oggetto i diritti IP di titolarità dell’azienda.